Rai Com S.p.A.
Rai Eri
Via Umberto Novaro,18-00195- Roma
rai-eri@rai.it   – www.eri.rai.it

Distribuzione pubblicazioni Rai Eri
In libreria:
Arnoldo Mondadori Editore
20090 Segrate (Mi)
Tel. 0275421 – Fax 0275423127

Chi siamo  –  ( ABOUT US


Rai Eri è il marchio con il quale Rai Com si posiziona sul mercato editoriale. Suo scopo principale è valorizzare e approfondire i contenuti della programmazione radiotelevisiva, ma anche interpretare la missione di servizio pubblico di Rai dando voce ai protagonisti, ai grandi temi, alle nuove tendenze della cultura e della società.

Con un catalogo di libri ricco e vario, costruito in quasi cento anni di storia e circa 50 nuovi titoli l’anno, Rai Eri è presente grazie a una distribuzione capillare nelle librerie italiane. La sua offerta spazia dalla non-fiction alla narrativa alla varia, per rispondere alle esigenze di approfondimento e intrattenimento del pubblico.

Storicamente, uno dei campi di intervento dell’editore Rai Eri è lo studio del mondo della comunicazione e dei media, con la mission di documentare, analizzare e testimoniare la migliore attività del servizio pubblico radiotelevisivo ma anche di approfondire tecniche e meccanismi della comunicazione nel panorama in rapido cambiamento dei nuovi linguaggi e dei nuovi media.

Con un prezioso bacino di contenuti a cui attingere e la capacità di divulgarli a una vasta platea di pubblico in tutte le forme della produzione editoriale attuale – dalle possibilità di approfondimento del libro alle molteplici prospettive offerte da e-book, enhanced books e altre modalità di lettura emergenti – Rai Eri si presenta come un editore tradizionale e al tempo stesso speciale: la Rai, da leggere.

LA NOSTRA STORIA


1925

L’inizio dell’attività editoriale della Rai risale al gennaio 1925, con la pubblicazione del settimanale “Radio Orario”, che riportava i programmi della stazione italiana (allora si chiamava URI – Unione Radiofonica Italiana) e di quelle europee.

1930

Nel 1930, con l’EIAR, “Radio Orario” diventa Radiocorriere

1949

Il 15 settembre 1949 si costituì la società ERI – Edizioni Radio Italiana, per proseguire in modo organico l’attività editoriale.

1952

Al “Radiocorriere” si sono aggiunti magazine e riviste specializzate: “L’Approdo letterario”, “L’Approdo musicale”, “La radio per le scuole”, “Elettronica”, “Terzo Programma”, “La Nuova Rivista Musicale Italiana” , “Tv-Junior”, “Nuova civiltà delle macchine”, “Bianco&Nero”, “Il Diritto delle radiodiffusioni e delle telecominicazioni”, “Moda”, “King”.

1954

Nel 1954, con l’avvento della televisione, il nome cambia in Radiocorriere-Tv

La produzione libraria della Eri si è arricchita negli anni di molte collane e di molti titoli. Ai primi “Quaderni della Radio” si aggiunsero i “Libri d’Arte”, “Classe unica”, “La spiga/teatro”, “Letterature e civiltà”, “Corsi di lingua”, “Libri d’arte”, “Saggi”, “Libri per ragazzi”, “Studi di sociologia”, “Tv Cinema”, “Tv Teatro”, “Audiolibri” “Videolibri”, Videonovel”, “Le comunicazioni di massa”, “Studio”, “Memoria”, “Antenne” ecc.

Hanno scritto per la Eri autori del calibro di Ginestra Amaldi, Franco Antonicelli, Simona Argentieri, Guido Aristarco, Gabriele Baldini, Luigi Baldacci, Maria Bellonci, Bernard Berenson, Carlo Bernardini, Angela Bianchini, Walter Binni, Carlo Bo, Umberto Bosco, Giorgio Braga, Fernand Braudel, Federico Caffè, Nicola Caracciolo, Francesco Carnelutti, Franco Catalano, Emilio Cecchi, Vincenzo Consolo, Silvio D’Amico, Ennio De Concini, Manlio Del Bosco, Cesare De Seta, Alfonso M. Di Nola, Franco Ferrarotti, Carlo Emilio Gadda, Roberto Longhi, Giovanni Macchia, Bruno Migliorini, Massimo Mila, Sabatino Moscati, Adriano Ossicini, Giorgio Petrocchi, Mario Praz, Folco Quilici, Giampaolo Rugarli, Natalino Sapegno, Giorgio Saviane, Giacinto Spagnoletti, Giani Suparich, Paolo Valmarana, Orio Vergani, Demetrio Volcic ecc.

1996

Dal 1º gennaio 1996 la società Eri ha ceduto l’attività editoriale alla capogruppo Rai, che realizza libri, riviste e prodotti multimediali attraverso il settore Editoria Periodica e Libraria della Direzione Comunicazione e Relazioni Esterne.

2014

Dal 2014 Rai Eri è il marchio editoriale di Rai Com S.p.A.

Oggi