Galileo e l’alba della scienza

Viaggio nella storia - n. 29

di Alberto Angela 


Galileo Galilei fu un precursore, una di quelle rare persone capaci di anticipare con le sue teorie idee e pensieri che spalancano mondi interi.
Vi racconteremo i suoi primi esperimenti con i gravi dalla Torre di Pisa e le osservazioni degli astri effettuate, notte dopo notte, grazie a un cannocchiale non di sua invenzione, ma che grazie a lui diventerà lo strumento imprescindibile nella ricerca astronomica. Andremo poi a Roma per comprendere le cause del contrasti con la Chiesa, ascoltare le accuse del Santo Uffizio, le parole con cui prova a difendersi e quelle con cui sarà costretto a ritrattare. La figura del grande scienziato pisano, vissuto a cavallo tra Cinque e Seicento e animato da un’inesauribile volontà di conoscenza, segnerà uno
dei capitoli più importanti del contrasto tra fede e ragione: un contrasto duro e senza esclusioni di colpi da cui originerà il mondo moderno

RAIERI_ANGELA2

di

Galileo Galilei fu un precursore, una di quelle rare persone capaci di anticipare con le sue teorie idee e pensieri che spalancano mondi interi.
Vi racconteremo i suoi primi esperimenti con i gravi dalla Torre di Pisa e le osservazioni degli astri effettuate, notte dopo notte, grazie a un cannocchiale non di sua invenzione, ma che grazie a lui diventerà lo strumento imprescindibile nella ricerca astronomica. Andremo poi a Roma per comprendere le cause del contrasti con la Chiesa, ascoltare le accuse del Santo Uffizio, le parole con cui prova a difendersi e quelle con cui sarà costretto a ritrattare. La figura del grande scienziato pisano, vissuto a cavallo tra Cinque e Seicento e animato da un’inesauribile volontà di conoscenza, segnerà uno
dei capitoli più importanti del contrasto tra fede e ragione: un contrasto duro e senza esclusioni di colpi da cui originerà il mondo moderno

RAIERI_ANGELA2

Disponibile in

Brossura

Genere coedizioni
Edizione 2016
Listino € 7,90
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook

Anteprima