Carlo Magno. L’impero, le battaglie, gli amori

Viaggio nella storia - n. 28

di Alberto Angela 


La mattina di Natale dell’anno 800 Carlo Magno viene incoronato imperatore nella meravigliosa Basilica di San Pietro. Ma chi era l’uomo che aveva saputo trasformare, in una manciata di anni, il piccolo territorio ricevuto dal padre Pipino in un vastissimo impero, benedetto dalla Chiesa ed erede delle glorie dell’antica Roma? Un re fiero e superbo che, per quanto cristiano leale e fedele, era convinto che il suo potere superasse perfino quello del papa. Determinante nella sua ascesa al potere furono la sua abilità strategica in guerra e la sua ambizione espansionistica, ma anche l’intima convinzione di essere stato chiamato da Dio a reggere il mondo intero attorno alla figura di Cristo

 RAIERI_ANGELA2

di

La mattina di Natale dell’anno 800 Carlo Magno viene incoronato imperatore nella meravigliosa Basilica di San Pietro. Ma chi era l’uomo che aveva saputo trasformare, in una manciata di anni, il piccolo territorio ricevuto dal padre Pipino in un vastissimo impero, benedetto dalla Chiesa ed erede delle glorie dell’antica Roma? Un re fiero e superbo che, per quanto cristiano leale e fedele, era convinto che il suo potere superasse perfino quello del papa. Determinante nella sua ascesa al potere furono la sua abilità strategica in guerra e la sua ambizione espansionistica, ma anche l’intima convinzione di essere stato chiamato da Dio a reggere il mondo intero attorno alla figura di Cristo

 RAIERI_ANGELA2

Disponibile in

Brossura

Genere Coedizioni
Edizione 2016
Listino € 7,90
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook

Anteprima


12