Il giro del mondo in 35 mm.

Un testimone del Novecento

di Carlo Lizzani 


Perché rivisitare velocemente, con queste note quasi sempre essenziali, gli ultimi decenni da me vissuti? Necessità, a novant’anni, di un bilancio che oramai si profila definitivo? O forse obbedienza al suggerimento di un grande saggio, Jacques Derrida, che fece emergere da tutta la sua opera un invito: “Lasciare tracce?”. Tracce a sfidare la sparizione, destino comune di ogni essere umano.

di

Perché rivisitare velocemente, con queste note quasi sempre essenziali, gli ultimi decenni da me vissuti? Necessità, a novant’anni, di un bilancio che oramai si profila definitivo? O forse obbedienza al suggerimento di un grande saggio, Jacques Derrida, che fece emergere da tutta la sua opera un invito: “Lasciare tracce?”. Tracce a sfidare la sparizione, destino comune di ogni essere umano.

Disponibile in

Brossura

Genere Cinema e Fiction
Edizione 2012
Listino € 10,00
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook