Il senso di colpa

di Antonella Levato 


In questo romanzo famigliare, un filo rosso unisce le vite e i destini di piccole, grandi donne, che si trasmettono, come in una staffetta ideale, la forza di affrontare la durezza del vivere. Un’epopea che ha inizio negli anni Trenta del ‘900, in un paesino sperduto fra le aspre colline della Calabria, povero di mezzi e di cultura, e che trova la sua conclusione nella grande Milano dei nostri giorni. Una storia che attraversa quattro generazioni, segnate da segreti, colpe e redenzioni, umiltà e fierezza, vergogna e riscatto, malattia e rinascita.

di

In questo romanzo famigliare, un filo rosso unisce le vite e i destini di piccole, grandi donne, che si trasmettono, come in una staffetta ideale, la forza di affrontare la durezza del vivere. Un’epopea che ha inizio negli anni Trenta del ‘900, in un paesino sperduto fra le aspre colline della Calabria, povero di mezzi e di cultura, e che trova la sua conclusione nella grande Milano dei nostri giorni. Una storia che attraversa quattro generazioni, segnate da segreti, colpe e redenzioni, umiltà e fierezza, vergogna e riscatto, malattia e rinascita.

Disponibile in

Brossura

Genere Narrativa
Edizione 2010
Listino € 13,00
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook

12