La forza dell’Impero

viaggio nella storia: n 46

di Alberto Angela 


La forza dell’Impero

Due secoli corrono tra la morte di Domiziano nel 96 d.C. e l’ascesa al trono di Diocleziano nel 284 d.C. In questi duecento anni Roma si troverà a fronteggiare crescenti pressioni sui confini, sanguinosi  cambiamenti di regime e la progressiva perdita della sua centralità a favore di una maggiore influenza delle province. Ma è anche un’epoca di grandi imperatori come ad esempio Traiano, cui si debbono importanti lavori urbanistici, o Adriano, che contribuirà a introdurre nuove idee e nuove culture nell’Urbe, o ancora Costantino, che promuoverà una religione fino a quel momento perseguitata, il cristianesimo

RAIERI_ANGELA2

di

La forza dell’Impero

Due secoli corrono tra la morte di Domiziano nel 96 d.C. e l’ascesa al trono di Diocleziano nel 284 d.C. In questi duecento anni Roma si troverà a fronteggiare crescenti pressioni sui confini, sanguinosi  cambiamenti di regime e la progressiva perdita della sua centralità a favore di una maggiore influenza delle province. Ma è anche un’epoca di grandi imperatori come ad esempio Traiano, cui si debbono importanti lavori urbanistici, o Adriano, che contribuirà a introdurre nuove idee e nuove culture nell’Urbe, o ancora Costantino, che promuoverà una religione fino a quel momento perseguitata, il cristianesimo

RAIERI_ANGELA2

Disponibile in

Brossura

Genere coedizioni
Edizione 2016
Listino € 7,90
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook

Anteprima


12