La libertà di Giuliano

di Roberto Massolo 


Questa è l’incredibile, umanissima storia di un incontro a distanza fra un giornalista radiotelevisivo, l’autore, e un detenuto del carcere di Porto Azzurro, Giuliano. Una sequenza di strane, inusuali vicende dovute al caso: dal dono a un ergastolano di Pianosa (la “voce” della madre non più in vita), al rapporto epistolare con Giuliano, venuto a conoscenza del gesto. E proprio la corrispondenza fra i due uomini rappresenta la chiave della libertà per il carcerato. Massolo affronta una campagna di sensibilizzazione, attraverso i microfoni della radio, affinchè al detenuto sia restituita la libertà. Tuttavia, una volta che la battaglia è finalmente vinta e la libertà riconquistata, proprio quando Giuliano comincia a risentirsi nella vita normale, una sua improvvisa decisione muta la scena e apre un’ennesima porta del tutto imprevedibile…

di

Questa è l’incredibile, umanissima storia di un incontro a distanza fra un giornalista radiotelevisivo, l’autore, e un detenuto del carcere di Porto Azzurro, Giuliano. Una sequenza di strane, inusuali vicende dovute al caso: dal dono a un ergastolano di Pianosa (la “voce” della madre non più in vita), al rapporto epistolare con Giuliano, venuto a conoscenza del gesto. E proprio la corrispondenza fra i due uomini rappresenta la chiave della libertà per il carcerato. Massolo affronta una campagna di sensibilizzazione, attraverso i microfoni della radio, affinchè al detenuto sia restituita la libertà. Tuttavia, una volta che la battaglia è finalmente vinta e la libertà riconquistata, proprio quando Giuliano comincia a risentirsi nella vita normale, una sua improvvisa decisione muta la scena e apre un’ennesima porta del tutto imprevedibile…

Disponibile in

Brossura

Genere Testimoni
Edizione 2008
Listino € 13,00
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook