Ondate di rabbia e di paura

La voce dei poeti dopo l’11 settembre - a cura

di Aldo Forbice 


Dopo l’11 settembre la produzione e la diffusione della poesia hanno avuto un incremento vertiginoso. Bisogna combattere l’oblio e il silenzio sugli orrori e i genocidi. E per farlo, molto può contribuire la cultura e in particolare la poesia. Se n’è avuta una conferma anche nel concorso promosso da “Zapping”, la rubrica del Gr 1, nell’ottobre 2001.

di

Dopo l’11 settembre la produzione e la diffusione della poesia hanno avuto un incremento vertiginoso. Bisogna combattere l’oblio e il silenzio sugli orrori e i genocidi. E per farlo, molto può contribuire la cultura e in particolare la poesia. Se n’è avuta una conferma anche nel concorso promosso da “Zapping”, la rubrica del Gr 1, nell’ottobre 2001.

Disponibile in

Brossura

Genere Coedizioni
Listino € 10,00
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook

12