Principi, mercanti, guerrieri. L’Italia dei Comuni

Viaggio nella storia - n. 27

di Alberto Angela 


Quando si comincia a parlare di Italia dei tanti campanili? Dove trova origine la varietà culturale del nostro Paese? Ve lo raccontiamo in questo volume che ci porta in un’epoca straordinaria, quella dei Comuni, quando la società, che era rimasta per secoli come sopita, ritrova un incredibile slancio di vitalità. Ci uniremo agli eserciti vittoriosi della Lega Lombarda decisi a reclamare l’autonomia
dall’autorità dell’imperatore Federico Barbarossa.
Assisteremo alla rinascita delle città che in pochi anni si dotano di nuove e più possenti mura, imponenti arenghi, palazzi della ragione e case-torri.
Parteciperemo alle attività del nuovo ceto emergente, i mercanti, e vedremo al lavoro artigiani di ogni tipo. Insieme ai chierici andremo ad ascoltare le
lezioni dei maestri nelle prime università e tiferemo per le contrade che si sfidano al palio in piazza del Campo a Siena.

RAIERI_ANGELA2

di

Quando si comincia a parlare di Italia dei tanti campanili? Dove trova origine la varietà culturale del nostro Paese? Ve lo raccontiamo in questo volume che ci porta in un’epoca straordinaria, quella dei Comuni, quando la società, che era rimasta per secoli come sopita, ritrova un incredibile slancio di vitalità. Ci uniremo agli eserciti vittoriosi della Lega Lombarda decisi a reclamare l’autonomia
dall’autorità dell’imperatore Federico Barbarossa.
Assisteremo alla rinascita delle città che in pochi anni si dotano di nuove e più possenti mura, imponenti arenghi, palazzi della ragione e case-torri.
Parteciperemo alle attività del nuovo ceto emergente, i mercanti, e vedremo al lavoro artigiani di ogni tipo. Insieme ai chierici andremo ad ascoltare le
lezioni dei maestri nelle prime università e tiferemo per le contrade che si sfidano al palio in piazza del Campo a Siena.

RAIERI_ANGELA2

Genere Coedizioni
Edizione 2016
Listino € 7,90
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook

Anteprima


12