Sette paia di scarpe

di Eliana Iorfida 


Aidha e i due fratelli minori lasciano Beirut durante la guerra israelo-libanese del 2006 alla volta della Siria, per rifugiarsi nel villaggio dei nonni materni, che non conoscono. Nel profondo nord-est, la steppa in cui convivono arabi, curdi e poche tribù di seminomadi, Aidha entrerà in contatto con le rigide tradizioni patriarcali di una cultura millenaria, dalle quali sua madre era fuggita ancora adolescente. Scavando nel proprio passato familiare come gli archeologi scavano il tell, la misteriosa collina che domina il villaggio, la ragazza scoprirà un importante segreto, che la farà riflettere sui fragili equilibri che regolano la quotidianità delle piccole comunità rurali e sul disincanto del loro vivere spietato.

Eliana Iorfida ha lavorato nell’ambito della museologia e della didattica. Ha partecipato a importanti missioni di scavo in Italia (Calabria, Sardegna e Toscana) e in Medio Oriente (Siria, Egitto e Israele), annotando nei “diari di viaggio” i paesaggi e i volti che le hanno ispirato Sette paia di scarpe, romanzo d’esordio al Premio Letterario Rai “La Giara” (2012-13). Collabora con l’Università della Calabria e si dedica alle proprie passioni, prima tra tutte la scrittura.

di

Aidha e i due fratelli minori lasciano Beirut durante la guerra israelo-libanese del 2006 alla volta della Siria, per rifugiarsi nel villaggio dei nonni materni, che non conoscono. Nel profondo nord-est, la steppa in cui convivono arabi, curdi e poche tribù di seminomadi, Aidha entrerà in contatto con le rigide tradizioni patriarcali di una cultura millenaria, dalle quali sua madre era fuggita ancora adolescente. Scavando nel proprio passato familiare come gli archeologi scavano il tell, la misteriosa collina che domina il villaggio, la ragazza scoprirà un importante segreto, che la farà riflettere sui fragili equilibri che regolano la quotidianità delle piccole comunità rurali e sul disincanto del loro vivere spietato.

Eliana Iorfida ha lavorato nell’ambito della museologia e della didattica. Ha partecipato a importanti missioni di scavo in Italia (Calabria, Sardegna e Toscana) e in Medio Oriente (Siria, Egitto e Israele), annotando nei “diari di viaggio” i paesaggi e i volti che le hanno ispirato Sette paia di scarpe, romanzo d’esordio al Premio Letterario Rai “La Giara” (2012-13). Collabora con l’Università della Calabria e si dedica alle proprie passioni, prima tra tutte la scrittura.

Disponibile in

Brossura

Genere Cinema e Fiction
Listino € 13,00
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook

12