Sommelier… ma non troppo

Ad ogni cibo il suo vino - Gli abbinamenti di Vinocult

di Fede&Tinto 


Gustare un piatto con il giusto vino può rivelarsi un’esperienza indimenticabile. Quando l’uno completa l’altro, lasciando la bocca pulita e desiderosa di un nuovo boccone, si creano sapori nuovi e inaspettati, nasce l’armonia. Ma come trovare l’anima gemella di ogni piatto fra migliaia di vini? E “l’altra metà” gastronomica di ogni bottiglia nel menu di un ristorante? Esistono, magari, pietanze “zitelle” che non si abbinano proprio con niente? Questo libro offre la soluzione ai molti dilemmi che da sempre ci attanagliano quando la temuta carta dei vini fa la sua comparsa sulla tavola. Spiega con chiarezza le caratteristiche da considerare prima di stappare la bottiglia. Illustra come raggiungere l’esperienza gustativa perfetta, tenendo presente non solo sapore e consistenza degli alimenti ma anche stagionalità, provenienza, tipi di cottura. Dopo il successo di Sommelier… ma non troppo, che ci ha insegnato a capire il vino senza troppi giri di bicchiere, Fede e Tinto ci presentano un metodo semplice per sposare al meglio i piatti con il vino con un’ampia sezione dedicata alle ricette di antipasti, primi, secondi e dolci. Dagli abbinamenti tradizionali a quelli impossibili, procedendo per concordanza o contrapposizione: perché chi si somiglia si piglia ma gli opposti si attraggono, anche a tavola.

di

Gustare un piatto con il giusto vino può rivelarsi un’esperienza indimenticabile. Quando l’uno completa l’altro, lasciando la bocca pulita e desiderosa di un nuovo boccone, si creano sapori nuovi e inaspettati, nasce l’armonia. Ma come trovare l’anima gemella di ogni piatto fra migliaia di vini? E “l’altra metà” gastronomica di ogni bottiglia nel menu di un ristorante? Esistono, magari, pietanze “zitelle” che non si abbinano proprio con niente? Questo libro offre la soluzione ai molti dilemmi che da sempre ci attanagliano quando la temuta carta dei vini fa la sua comparsa sulla tavola. Spiega con chiarezza le caratteristiche da considerare prima di stappare la bottiglia. Illustra come raggiungere l’esperienza gustativa perfetta, tenendo presente non solo sapore e consistenza degli alimenti ma anche stagionalità, provenienza, tipi di cottura. Dopo il successo di Sommelier… ma non troppo, che ci ha insegnato a capire il vino senza troppi giri di bicchiere, Fede e Tinto ci presentano un metodo semplice per sposare al meglio i piatti con il vino con un’ampia sezione dedicata alle ricette di antipasti, primi, secondi e dolci. Dagli abbinamenti tradizionali a quelli impossibili, procedendo per concordanza o contrapposizione: perché chi si somiglia si piglia ma gli opposti si attraggono, anche a tavola.

Disponibile in

Brossura

eBook

Genere Radio
Edizione 2016
Listino € 17,00
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook

12