Storie di “Chi l’ha visto?”

di Autori vari 


C’era un tempo in cui le famiglie degli scomparsi vivevano il loro dramma in completa solitudine. Al loro fianco c’era però un programma televisivo che li sosteneva con appelli e inchieste, dando voce a chi non l’aveva, visibilità a chi era diventato invisibile.
“Chi l’ha visto?” è fatto di uomini e donne che con ostinazione e caparbietà hanno chiesto negli anni la collaborazione dei telespettatori per aiutare e portare a casa tante persone in difficoltà, o, nei casi di omicidio, per sollevare la polvere da inchieste che erano finite nel cassetto.
Questo libro vuole essere il primo di tante storie. Perché sono davvero tante le storie dei nostri scomparsi. È impossibile racchiuderle tutte in un solo volume. E così abbiamo deciso di andare in ordine cronologico, dando spazio anche a chi oggi avrebbe più di cento anni.
Qui dentro c’è la vita di uominie donne, anziani e giovani, bambini e adolescenti. Ma c’è anche la vita dei loro familiari, che non si arrendono e non si arrenderanno mai. Il dolore di chi ha subito una scomparsa è lo stesso. E non ha mai fine.
Ci fermiamo all’anno 1999. E ricominceremo dal 2000, per un secondo volume.
La nostra speranza è poter togliere pagine da questo libro, e da quelli che verranno. Ma finché ci sarà anche solo uno scomparso, noi saremo qui, a raccontarvi la sua storia.

di

C’era un tempo in cui le famiglie degli scomparsi vivevano il loro dramma in completa solitudine. Al loro fianco c’era però un programma televisivo che li sosteneva con appelli e inchieste, dando voce a chi non l’aveva, visibilità a chi era diventato invisibile.
“Chi l’ha visto?” è fatto di uomini e donne che con ostinazione e caparbietà hanno chiesto negli anni la collaborazione dei telespettatori per aiutare e portare a casa tante persone in difficoltà, o, nei casi di omicidio, per sollevare la polvere da inchieste che erano finite nel cassetto.
Questo libro vuole essere il primo di tante storie. Perché sono davvero tante le storie dei nostri scomparsi. È impossibile racchiuderle tutte in un solo volume. E così abbiamo deciso di andare in ordine cronologico, dando spazio anche a chi oggi avrebbe più di cento anni.
Qui dentro c’è la vita di uominie donne, anziani e giovani, bambini e adolescenti. Ma c’è anche la vita dei loro familiari, che non si arrendono e non si arrenderanno mai. Il dolore di chi ha subito una scomparsa è lo stesso. E non ha mai fine.
Ci fermiamo all’anno 1999. E ricominceremo dal 2000, per un secondo volume.
La nostra speranza è poter togliere pagine da questo libro, e da quelli che verranno. Ma finché ci sarà anche solo uno scomparso, noi saremo qui, a raccontarvi la sua storia.

Disponibile in

Brossura

Genere Servizio Pubblico
Edizione 2011
Listino € 16,00
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook