LOGO_02   preview_spot
info_contatti premio_regolamento giuria-nazionale 

ediz_1 ediz_2 ediz_3 ediz_4 ediz_5 ediz_6

2°maggio 2017 –  RAI ERI ARRIVANO I PRIMI NUMERI DEL PREMIO LA GIARA 2017


LETTURE IN CORSO nella sede Rai Piemonte

Finalmente, con i dati da tutte le sedi, abbiamo il numero complessivo dei partecipanti a questa VI edizione del Premio. Sono 486  i giovani autori che quest’anno hanno spedito la propria opera. Considerando che l’andamento del premio ha sempre avuto un’alternanza simmetrica tra un anno più “ricco” e il successivo “più scarno”, il risultato di questa edizione si allinea con quello di due anni fa in cui abbiamo ricevuto 560  romanzi, mentre l’anno scorso sono stati  1560. Il Premio si è quindi attestato su una sua stabilità, con una piccola flessione dovuta alle modifiche dei tempi di consegna e dei limiti sulle battute delle opere, confermando come sempre una maggiore partecipazione nei grandi centri.

——

11 aprile 2017 – dalla sede regionale Rai Calabria

Collaborazione fra la Sede regionale Rai della Calabria e il Liceo scientifico statale Leonardo Da Vinci di Reggio Calabria


http://bit.ly/giara2owXiY4

——
10 aprile 2017 – dalla sede regionale Rai Umbria

Alla data del odierna sono pervenuti presso la sede Rai di Perugia in totale 10 manoscritti di cui 6 ammissibili  e 4 mancanti dei requisiti validi per l’ammissione.

——

1 aprile 2017 – dalla sede regionale Rai Calabria

——

Rai Com – Ilaria Tomassini e Paola  Gaglianone, ospiti di Uno mattina il 26 febbraio 2017 per raccontare quello che, con oltre cinquemila romanzi letti in cinque anni, è  i più grande osservatorio e “scouting” letterario italiano

——

30 marzo 2017 – dalla sede regionale Rai Basilicata. Testimonianza di Roberto Moliterni, vincitore della terza edizione del Premio nonché membro della commissione Basilicata 2017


——

9 marzo 2017 – dalla sede regionale Rai Calabria

Collaborazione tra il liceo Campanella di Lamezia Terme e la sede regionale della Rai di Cosenza

——

27 marzo 2017 – Rai Eri

 

——

 Venerdì 31 marzo 2017

Ilaria Tomassini, vincitrice della quinta edizione del premio La Giara,  incontra gli studenti dell’Universita di Perugia per raccontare come si comincia a scrivere e soprattutto in che momento si decide di chiudere il proprio romanzo e partecipare a un premio.


——

14 marzo 2017 – Rai Com

——


14 marzo 2017 –  dalla sede regionale Rai Puglia

Si è insediato,  martedì 14 marzo, alle ore 15:00, nella sala riunioni della Direzione di sede della Rai di Bari,  la Commissione regionale della VI° edizione del Premio letterario “La Giara”. Il Premio è bandito dalla Rai Radiotelevisione Italiana e da Rai Com nel cui ambito opera Rai Eri, con un forte coinvolgimento delle Sedi regionali e dei Centri di produzione TV,  veri presidi del territorio. Con questo Premio, rivolto ai giovani scrittori residenti in Italia, di età compresa tra i 18 e i 39 anni compiuti alla data del 31 marzo 2017, la Rai guarda con attenzione al mondo dei giovani, offrendo ai nuovi talenti l’opportunità di cimentarsi in ambito narrativo anche con linguaggi nuovi,  in linea con le dinamiche del nostro tempo. Molto autorevole la Commissione, nominata dal dott. Carlo Brienza, Direttore della sede Rai per la Puglia, e così composta: Rosella Santoro, direttrice artistica del “Libro possibile” di Polignano a mare; Piera de Giorgi, docente di lingua e letteratura inglese e promoter; Carlotta Susca, docente di editoria libraria e multimediale, editor di narrativa e saggistica; Lino Patruno, giornalista e scrittore, direttore del Master di giornalismo Università di Bari e Ordine dei giornalisti di Puglia; Gianluca Rossiello, libraio indipendente, eletto tra i primi dieci librai in Italia, distintisi per la loro attività e preparazione.Referente del Premio, per la Sede Rai di Bari, Rosa Polieri.
Anche quest’anno, come per le edizioni precedenti, saranno numerosi gli scrittori che proveranno ad aggiudicarsi “La Giara d’oro”.
Ulteriori informazioni sul regolamento sono disponibili sul sito http://www.eri.rai.it.

——


1 Marzo 2017  –  Rai Eri, l a vincitrice della Giara d’oro 2016 ospite a “I fatti vostri”

Il Premio Letterario La Giara, bandito da RAI e Rai Eri,  è stato ideato per dare spazio e visibilità a giovani scrittori di tutta Italia.  La Rai, attraverso le proprie Sedi Regionali e Centri di Produzione, si propone come osservatorio sulla scrittura e sulle nuove forme narrative.  Sono 21 le Commissioni Regionali di esperti che scelgono in ogni sede il romanzi migliore da inviare alla Commissione Nazionale per l’individuazione della terna dei finalisti, tra cui viene selezionata l’opera vincitrice. Se avete una storia da raccontare, oppure il vostro talento è la scrittura è giunto il momento di dimostrarlo.


facebook_s  Official Page  La Giara